“Niente Comunione per il peccatore gay Nichi Vendola”

“Vendola è un gay peccatore e non ha diritto all’eucarestia”.
A sferrare l’attacco è l’Onorevole Binetti dell’UDC nel salotto politico web di Klaus Davi. La teodem ex PD avalla le dichiarazioni del Vescovo di Taranto Vincenzo Franco che aveva pochi giorni fa dichiarato: “non darei la comunione a Vendola perché ostenta la sua condizione perversa e malata di omosessuale praticante”.

Affermazioni che però non sembrano scalfire il neo-leader di SeL che a Matrix su canale 5 che anzi rialza il tiro ed incalza sui parlamentari gay presenti in Italia ma che restano nascosti e non hanno coraggio di fare coming out.

I parlamentari gay sono molto più numerosi di quanto si possa immaginare” dice “ma la maggior parte preferisce tenerlo nascosto per ipocrisia. Sono tantissimi, ma non si dichiarano perchè sono ipocriti, sono dei sepolcri imbiancati“.

“Mi dispiace” aggiunge “per chi vive in clandestinità la propria condizione, tra l’altro rendendosi ricattabile”.

One thought on ““Niente Comunione per il peccatore gay Nichi Vendola”

  1. Andrea, di tutte queste cose aavmevo gie0 parlato. I video possono essere veri o contraffatti (e la propaganda israeliana ha molti pif9 mezzi economici, questo me lo concederai, di quella di Hamas), ma non dimostrano in nessun modo che a Gaza abbiano operato due eserciti. Quante tonnellate di bombe sono necessarie, per te, per sminuire la potenza bellica del nemico? L’esercito israeliano ha comodamente bombardato dal cielo, oppure e8 intervenuto via terra con mezzi ultramoderni, inattaccabili dai kalashnikov Com’e8 che in campo ci sarebbero stati due eserciti? Se poi il tuo scopo e8 dimostrare che Hamas non rappresenta abi buonibb, per carite0: sono d’accordo e anche Arrigoni lo e8, dal momento che nel suo libro ha sempre condannato il fatto che siano state fatte vittime civili israeliane (ancorche9 poche: 3-4 contro 1400, anche se non e8 una gara a chi soffre di pif9). Hamas non e8 il mio modello di riferimento. L’ex governo di Israele, il suo esercito, il nuovo governo sono per me decisamente peggiori di Hamas, in quanto a crimini di guerra, si sono macchiati (e intendono macchiarsi) di veri e propri crimini contro l’umanite0.Per quanto riguarda poi abla costante minacciabb costituita dai razzi Qassam, non la negherf2. Salvo precisare che vorrei sapere quante sono le terre davvero israeliane minacciate (consideri i confini di fatto o quelli previsti dall’Onu?). Ma qui e8 solo un dubbio, non ho controllato. A parte questo, vivere da anni sotto un embargo che non permette neppure di far venire cibo e medicine, esposti a ripetuti attacchi e abomicidi miratibb da parte di Israele, sarebbe meno grave? Sarebbe una abminacciabb meno abcostantebb? Perche9 abl’unica democrazia del Mediorientebb, come pomposamente Israele si autodefinisce, punisce una popolazione di pif9 di un milione di abitanti (contando la sola Gaza, bisognerebbe parlare anche della Cisgiordania) per le colpe, anche vere, per carite0, di alcuni? Il problema non e8 se i razzi sono abartigianalibb o meno, ma quali sono le ragioni che portano al loro lancio. Hamas non e8 un’organizzazione umanitaria, ma Gaza e8 disperata davvero, A CAUSA di Israele.

Comments are closed.