Firenze, Arcigay: Sabato davanti alla prefettura per dire NO alle vergognose esternazioni del Presidente del Consiglio

Sabato 6 novembre 2010 a Firenze, a partire dalle ore 16, in via Cavour 1, davanti alla sede della Prefettura, si svolgerà una manifestazione pubblica, indetta da Arcigay Firenze “Il Giglio Rosa” O.N.L.U.S., per reagire alle vergognose esternazioni del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi secondo cui ‘è meglio essere appassionati di belle ragazze che gay’. 

“Riteniamo che il presidente Berlusconi, con quest’ennesima dichiarazione pubblica, e il suo Governo abbiano raggiunto i limiti della decenza e della civiltà” dichiarano i rappresentanti di Arcigay Firenze. “Manifesteremo per la dignità di milioni di lesbiche e gay offesi e denigrati da una politica becera e noncurante dei diritti fondamentali delle persone. Ci auguriamo di essere in tanti: associazioni, rappresentanti istituzionali, sindacati e cittadini, di destra e di sinistra, uniti contro le discriminazioni inammissibili del Presidente del Consiglio e le violazioni sistematiche del suo Governo nei confronti delle minoranze e delle diversità”.