Settimana contro l’omofobia

Il Movimento Pansessuale Comitato Provinciale Arcigay Siena presenta la “Settimana contro l’Omofobia”.
Il progetto “Settimana contro l’omofobia” nasce ad opera di Arcigay Siena in collaborazione con ARCI comitato provinciale senese.

     

Nel corso di tutta la settimana dal 14 al 20 maggio 2012 sono in programma una serie di eventi mirati alla sensibilizzazione della cittadinanza ai problemi dell’omofobia e dei diritti della comunità GLBTQI* (gay, lesbica, transessuale, queer, intersessuale).
La finalità è quella di riaccendere il dibattito dell’opinione pubblica senese e non sui problemi relativi ai cittadini e alle cittadine omosessuali e transessuali, troppo spesso “giudicati e additati” secondo pregiudizi e stereotipi.
Il calendario presenta una serie di eventi variegati tra loro, decisi e scelti accuratamente per concedere una scelta eterogenea tra momenti di formazione, di riflessione e dibattito, ma anche di divertimento.

LUNEDI’ 14 Maggio si svolgerà una giornata di formazione per studenti e non presso la facoltà di Scienze Politiche di Siena. Al progetto “Verso il 17maggio: istruzioni per l’uso” hanno prontamente aderito le associazioni studentesche Link Siena e Movimento Universitario Senese e la Presidenza della Facoltà stessa. Attraverso un laboratorio sull’identità sessuale, uno su omofobia e legislazione e la visione di un film cult della cultura omosessuale, si vuole dare una formazione di base sul mondo glbtqi a tutti i partecipanti. A patrocinare l’evento è il Comitato Pari Opportunità dell’UNISI.

MARTEDI’ 14 Maggio è prevista la proiezione del film “Brotherhood – Fratellanza” presso la sede del Movimento Pansessuale a Metrocubo. L’ingresso è riservato solo ai soci Arcigay e/o ARCI. Sarà possibile fare in loco la tessera Arcigay.

MERCOLEDI’ 16 Maggio all’interno del consueto AperiPan, aperitivo ufficiale del Movimento Pansessuale, saranno invitati rappresentanti della politica locale al fine di analizzare la situazione di omofobia e diritti nel territorio, anche e soprattutto in vista degli appuntamenti del Bologna Pride del 9 giugno, manifestazione nazionale, e del Toscana Pride del 7 luglio a Viareggio.

GIOVEDI’ 17 Maggio Arcigay ha previsto insieme all’Arci un banchetto informativo nel corso di tutta a giornata presso Piazza Salimbeni. L’obiettivo è quello di sensibilizzare, nel giorno stesso in cui si celebra la lotta all’omofobia, tutta l’opinione pubblica senese, grazie alla distribuzione di volantini delle maggiori campagne portate avanti da entrambe le sigle per quanto riguarda la lotta alle discriminazioni e per una società più egualitaria.

VENERDI’ 18 Maggio torna la grande festa mensile di Arcigay Siena, la serata GLITTER. Ogni volta lo staff di animazione dei volontari dell’associazione, capitanati dall’irriverente e divertente resident drag queen MadameGaga Drag, scelgono un tema preciso. Questa volta GLITTER è Ancient Rome, vogliamo riportarvi indietro nel tempo in un immenso baccanale, tra patrizi e plebei. Preparate le vostre toghe, vi aspettiamo dalle 22.30 allo Skilé Music Bar di Vico Alto, Siena.
Il GLITTER è uno dei party ufficiali di presentazione del Toscana Pride. Il Movimento Pansessuale ha infatti scelto di aderire alla piattaforma politica dell’evento in qualità di associazione co-organizzatrice. A tal motivo non solo le feste ma anche tutti gli altri eventi saranno sponsor ufficiali dell’evento in modo di pubblicizzarlo il più possibile. La scelta di aderire alla manifestazione è nata dalla necessità di rivendicare il dislivello che si nota nella qualità della vita dei cittadini e delle cittadine glbtqi nelle diverse zone della regione. A questo proposito speriamo che le autorità politiche ma anche la società civile si impegni per eliminare tutte le diversità che ci tengono ancora lontani dagli standards di altre provincie e singole città, come ad esempio Firenze e Pisa.

Nel corso di tutti i nostri eventi saranno presenti anche i materiali informativi del SISM Siena, associazione che raggruppa gli studenti delle facoltà di Medicina di tutta Italia, e che sul territorio hanno aderito alla Settimana contro l’Omofobia.

DOMENICA 20 Maggio concluderemo le celebrazioni della settimana contro l’omofobia con un evento che racconterà il mondo glbtqi attraverso la lettura interpretata di citazioni da libri che raccontano il mondo gay e transessuale. Partendo da queste letture apriremo il dibattito con i partecipanti analizzando le tematiche presentate dalle citazioni.

Gianmarco Capogna, Responsabile Arcigay per il progetto “Settimana contro l’Omofobia”