Al via la terza settimana senese contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia

Un ricco calendario di eventi per contrastare qualsiasi forma di discriminazione legata all’orientamento e all’identità sessuale

Locandina-2014Dal 9 al 17 Maggio, Siena e la sua Provincia si mobilitano contro qualsiasi forma di discriminazione legata all’identità e all’orientamento sessuale. Le Terza Settimana Senese contro l’Omofobia, la Bifobia e la Transfobia organizzata dal Movimento Pansessuale Comitato Territoriale Arcigay Siena in occasione della X Giornata Internazionale contro l’Omofobia, è caratterizzata, in questa edizione, dall’hashtag #liberidallomofobia attraverso il quale si potrà partecipare e documentare tutti gli eventi organizzati.

Un programma ricchissimo di eventi realizzato grazie all’impegno di molte associazioni di volontariato cittadine e provinciali e con il supporto di Oltre le Differenze e del Segretariato Italiano Studenti di Medicina -SISM. Molte le istituzioni che hanno concesso il patrocinio all’iniziativa, tra cui il Comune e la Provincia di Siena, la Regione Toscana, l’Università e l’Università per Stranieri di Siena, la CGIL, e, per l’alto valore sociale e culturale della manifestazione, è stato concesso anche il patrocinio nell’ambito della candidatura di Siena a Capitale della Cultura 2019.

L’organizzazione della terza settimana contro l’omofobia è stato un vero e proprio lavoro di concerto che ha impegnato le associazioni e le realtà della Provincia di Siena e, per la prima volta, gli Arcigay di altre Province, in particolare di Pistoia. L’obiettivo della settimana è duplice: da una parte ci interessa raccontare la nostra normalità, abbattendo stereotipi e pregiudizi e rivendicare la necessità di intervenire politicamente per ottenere leggi che tutelino le persone LGBTQ dalla violenza e che riconoscano la dignità delle relazioni affettive tra persone dello stesso sesso. Dall’altra siamo interessati ad essere visibili e rappresentare un punto di riferimento per chi, ancora oggi, sente il disagio e la difficoltà di vivere la propria omosessualità” dichiara il presidente del Movimento Pansessuale, Giovanni Bacaro. “Infine, siamo molto orgogliosi del risultato organizzativo raggiunto e che è stato ottenuto esclusivamente con il solo contributo, anche economico, dei volontari e delle volontarie della nostra associazione”.

Come ormai da tradizione, la settimana sarà aperta dal III Festival di Letterature LGBTQI “Verba Volant, Scripta….Queer”, dal 9 all’11 Maggio nella splendida cornice dell’Orto de’ Pecci. Il Festival, di risonanza ormai nazionale, si snoderà, attraverso presentazioni e dibattiti, in un percorso cronologico tra passato, presente e futuro della produzione letteraria, saggistica e fumettistica legata alle tematiche LGBTQ.

Il 12 e il 13 Maggio saranno invece dedicati al tema del transessualismo, sia attraverso una tavola rotonda dal titolo “Transizioni: viaggio nel mondo T” con esperti medici e avvocati che affronteranno il tema presso la sala conferenze di Scienze Politiche, mentre il giorno seguente, negli spazi di Arci Centro, verrà proiettato il documentario “Nessuno è Perfetto”, con la partecipazione del regista e le testimonianza di due persone transessuali.

Mercoledì 14 scenderanno in campo le principali istituzioni locali, in una tavola rotonda dal titolo “Da Siena all’Europa, buone prassi contro le discriminazioni”, prevista alle 17:30 presso la Sala Aurora della Provincia. A questa iniziativa parteciperanno il Sindaco, il Presidente della Provincia e il Prefetto, insieme a rappresentanti delle due Università. A seguire, presso il Caffè la Piazzetta, torna l’AperiPanElle con il tema “Words for Equality” dove verranno realizzati i materiali per il 17 Maggio.

Giovedì 15, ad Arci Centro alle 18:00, verrà invece presentato il resoconto del primo anno di attività dello sportello di primo ascolto “Concerto per voce sola” all’interno della tavola rotonda dal titolo “I servizi di ascolto e supporto alla persona nella realtà LGBT territoriale” a cui parteciperanno esperti del settore operanti presso IREOS.

Venerdì sarà la giornata del gemmellaggio tra Arcigay Siena e Arcigay Pistoia “La Fenice” che si incontreranno nella Biblioteca Comunale di Pistoia in occasione della presentazione dell’ultimo libro di Vladimir Luxuria “L’Italia Migliore”. In tale occasione avverrà lo scambio di targhe tra le due associazioni. A seguire, dalle 23:00, presso il Blue Train di Poggibonsi, festa lgbtq “B-Verso”.

Il 17 Maggio, giornata conclusiva della settimana, si terrà il classico info point presso Piazza San Domenico che si concluderà, alle 17:00, con un concerto del gruppo di percussionisti “Bandão” e, a seguire, Flash mob in Piazza del Campo alle ore 18:00. In parallelo, e in concomitanza con la settimana della Biodiversità, si terrà presso l’Orto Botanico di Siena, un laboratorio didattico per bambini dal titolo “ Giochiamo contro gli stereotipi” in cui verrà presentato il nuovo gioco di carte Cuntala, a cura dell’illustratrice Ilaria Gradassi.

Tutto il programma è consultabile e scaricabile dal sito www.movimentopansessuale.it o sulla pagina facebook del Movimento Pansessuale e di Oltre le Differenze.

12_transizioni 13_film 14_provincia 15_sportelloascolto 17_banchetto 17_cuntala