Da Stonewall al Toscana Pride

pubblicato in: News | 0

DA STONEWALL AL TOSCANA PRIDE
Una storia da vivere

I Pride per la comunità LGBTQIA+* sono giornate della memoria. Con i Pride ricordiamo i moti di Stonewall da cui tutto è iniziato. Scendiamo in piazza con tutto l’orgoglio e la favolosità di cui siamo capaci, per non dimenticare il coraggio delle transessuali Silvya Rivera e Marsha P. Jonson, dei gay e delle lesbiche, che la notte del 27 giugno 1969 guidarono la rivolta che fu l’atto di nascita del Movimento LGBT+ mondiale e reagirono per orgoglio e per disperazione, all’ennesima incursione violenta della polizia allo Stonewall Inn, storico bar gay di New York. Quella notte di ribellione e rivoluzione, hanno preso corpo le lotte per il riconoscimento, l’orgoglio di essere cittadini e cittadine, la libertà di essere se stessi e se stesse, di autodeterminarsi che ancora oggi stiamo combattendo. In quella notte indimenticabile, nasceva la comunità LGBTQIA+*: un insieme di persone che hanno fatto dell’identità la loro forza vitale. E che anche a Siena, il 16 giugno, sfileranno a testa alta. PER ORGOGLIO E PER AMORE.

Evento organizzato dal Movimento Pansessuale Arcigay Siena con il Patrocinio dell’Università per Stranieri di Siena – ATENEO INTERNAZIONALE

Share