Cosa è il 5 per mille?
Il 5 per mille rappresenta la destinazione di una quota dell’IRPEF che i contribuenti decidono di devolvere a enti che si occupano di attività di interesse sociale, come il Movimento Pansessuale, che è un’Associazione di Promozione Sociale iscritta nell’apposito registro regionale.

Quanto costa destinare il 5 per mille al Movimento Pansessuale?
Niente. È semplicemente la destinazione di una parte dell’imposta sul reddito già pagata. Non comporta infatti nessun aggravio economico per il contribuente.

Chi può destinare il 5 per mille al Movimento Pansessuale?
Tutte le persone fisiche residenti che avendo maturato un reddito soggetto a tassazione nel 2018:
• presentano nel 2019 il modello 730
• presentano nel 2019 il modello Unico
• hanno ricevuto una CU/Certificazione unica anche se non sono tenuti a presentare la dichiarazione dei redditi

Perché destinare il 5 per mille al Movimento Pansessuale?
Per aiutare l’Associazione che sul territorio di Siena lotta contro ogni forma di discriminazione basata su orientamento sessuale e identità ed espressione di genere al fine di favorire la piena integrazione delle persone e delle famiglie LGBTQIA+.

Come faccio a destinare il 5 per mille al Movimento Pansessuale?
È sufficiente scrivere il codice fiscale del Movimento 92052030522 nello spazio previsto della scheda allegata al modello 730, Unico o Cud. Non occorre indicare anche il nome del Movimento Pansessuale. La scelta rimane riservata.

Condividi su:
Share