Organismi Dirigenti

Il Consiglio Direttivo è l’organo che dirige e coordina la realizzazione delle iniziative dell’associazione. Secondo il nostro Statuto, si compone di figure istituzionali e dei consiglieri:

I membri del direttivo sono costituiti dal presidente, dal vicepresidente, il segretario e il tesoriere.
Il Presidente rappresenta l’unità dell’Associazione e l’Arcigay nel territorio provinciale di competenza, ha funzioni di rappresentanza legale del Comitato Provinciale ed assicura il regolare funzionamento degli organi di direzione e ne convoca e ne presiede le riunioni ed è di diritto Consigliere Regionale di Arcigay. Il Vice-Presidente sostituisce il Presidente in caso di assenza o impedimento di questi e può essere delegato dal Consiglio Direttivo all’assolvimento di particolari funzioni. Il Segretario coadiuva il Presidente nel coordinamento delle attività dell’Associazione ed ha i seguenti compiti: provvede registro di protocollo della corrispondenza; è responsabile della redazione e della conservazione dei verbali delle riunioni degli organi collegiali: Assemblea, Consiglio Direttivo e Collegio dei Revisori; è a capo dell’eventuale personale. Il Tesoriere è responsabile del tesseramento e della tenuta del registro dei soci e delle socie; è responsabile della cassa dell’Associazione ed ha la firma, anche disgiunta dal Presidente, del conto corrente o di deposito dell’Associazione.

Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo in carica è composto da:

Greta Sartarelli – Presidente
Marialuisa Favitta – Vicepresidente
Daniele Marianello – Segretario
Alessandro Trosino – Tesoriere
Emanuele Garofalo – Consigliere
Marco Lazzeri – Consigliere
Natascia Maesi – Consigliere
Giuseppe Maiolino – Consigliere
Laura Mastracola – Consigliere
Cristina Rubegni – Consigliere

Il Collegio dei Revisori dei Conti

E’ un organo di verifica e controllo amministrativo. Attualmente è composto da:

Olivia Agnelli
Fiora Branconi
Giorgio Burresi