INDIETRO NON SI TORNA! – La campagna Arcigay contro il World Congress of Families di Verona

pubblicato in: News | 0

In occasione della Conferenza delle famiglie che si terrà a Verona dal 29 al 31 marzo si svolgeranno in città moltissime iniziative organizzate dai diversi attori della società civile per contestare le idee da Medioevo che quell’appuntamento propone.

Alle ore 14.30 di sabato 30 marzo in Piazzale XXV Aprile (stazione di Verona Porta Nuova) partira il grande corteo unitario di protesta.

Le immagini richiamano entrambi i temi che la Conferenza vuole mettere in discussione facendoci tornare indietro: le famiglie differenti dal modello “tradizionale”, i diritti delle persone LGBTI+, l’autodeterminazione delle donne e il loro diritto a decidere sui propri corpi.

Condividi su:
Share