Coming Out Day 2022

postato in: News | 0

Non tutti i coming out sono uguali. Alcuni sono difficili e dolorosi, altri sono molto più facili di quanto ci saremmo aspettat3. A volte, sono frutto di una nostra libera scelta. A volte, ci vengono imposti o avvengono in luoghi e contesti poco accoglienti.
Noi abbiamo scelto di raccontarvi quello di Charlie studentə universitariə, Michael Anthony insegnante, Lorenzo Ubaldo allenatore di Shaolin Kung Fu, Loredana e Marcella madri di Giorgia, Michele che vive con HIV in coppia sierodiscordante con Gianmarco.
Per testimoniare che è anche con la visibilità che si combatte il pregiudizio. Non c’è un giorno giusto per fare coming out. Ci può volere un attimo o anche tutta la vita. Rispettare i propri tempi, non forzarsi mai, è molto importante. Ma proprio per questo…
Ogni giorno è quello giusto, PER ESSERE SE STESS3!

#Arcigay #HealthyPeers #ComingOutDay #Visibilità #ComingOut#OUTandProud #ComingOutDay2022 #LGBTQIA#Proud #Out

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *