REGOLAMENTO CONGRESSO MOVIMENTO PANSESSUALE APS – ARCIGAY SIENA

postato in: News | 0

REGOLAMENTO CONGRESSO MOVIMENTO PANSESSUALE APS – ARCIGAY SIENA 

Siena 23 ottobre 2022 

Art.1 (Introduzione) 

Il Congresso dell’Associazione Movimento Pansessuale APS – Arcigay Siena viene convocato nelle modalità e per le finalità indicate dallo Statuto dell’Associazione. 

Art.2 (Partecipazione e modalità di accreditamento) 

Possono partecipare al Congresso, candidarsi alle cariche elettive e votare, tutte le persone associate che: 

– siano iscritte al Movimento Pansessuale APS – Arcigay Siena o abbiano chiesto trasferimento presso lo stesso entro da almeno 3 mesi e che siano in regola con il versamento della quota associativa alla data di svolgimento del Congresso, come previsto dallo Statuto (art. 5); 

– rinnovino la quota associativa di Arcigay al Comitato di Siena entro la data di svolgimento del congresso. 

L’accreditamento consiste nell’assegnazione di una scheda di voto precedentemente numerata, timbrata e vidimata; comincia almeno un’ora prima dell’inizio del Congresso Territoriale e si sospende durante la fase di voto. 

Art.3 (Proposte di modifica Statuto) 

Le persone associate che siano iscritte al Movimento Pansessuale APS – Arcigay Siena o abbiano chiesto trasferimento presso lo stesso entro da almeno 3 mesi e che siano in regola con il versamento della quota associativa alla data di svolgimento del Congresso, come previsto dallo Statuto (art. 5) possono inviare le proposte di modifica allo Statuto indirizzandole al Consiglio Direttivo spedendo una email [email protected] con allegato in formato PDF entro e non oltre le ore 23:59 di domenica 16 ottobre 2022. Il Consiglio Direttivo in ordine di ricezione e sulla base della compatibilità con lo Statuto locale e con lo Statuto nazionale Arcigay ne decreterà, con motivazione, l‘ammissibilità, ne chiederà la modifica per renderle compatibili, o le respingerà. Le eventuali modifiche ammissibili saranno presentate durante il Congresso 

Art.3 (Candidature Consiglio Direttivo) 

Il Consiglio Direttivo viene eletto dal Congresso sulla base di un programma associativo (la cosiddetta “mozione”) quadriennale che indichi anche la lista di candidat* al Consiglio Direttivo con l’indicazione per ciascun candidat* del ruolo statutario al quale intende candidarsi. Tale programma associativo deve essere presentato al Consiglio Direttivo in carica entro le ore 23:59 di domenica 16 ottobre 2022 da parte di un* o più soc* candidat* tramite posta elettronica all’indirizzo [email protected] Ogni soc* potrà sottoscrivere una sola proposta programmatica. Movimento Pansessuale APS -Comitato Provinciale Arcigay Siena Via Roma, 56 presso “Centro Culture Contemporanee La Corte dei Miracoli” Siena 53100 [email protected] – Codice Fiscale 92052030522 

Il Consiglio Direttivo dovrà rendere pubbliche le proposte di candidatura entro e non oltre 3 giorni lavorativi dalla ricezione, attraverso la pubblicazione sul sito web dell’associazione www.movimentopansessuale.it 

Le proposte programmatiche saranno rappresentate nel corso dei lavori del Congresso da parte del relativo candidat* Presidente o altro soci* presente nella lista de* candidat*. 

Le singole candidature de* soc* al Collegio dei Sindaci Revisori dei Conti vanno presentate alla Presidenza del Congresso in apertura dei lavori del Congresso o comunque entro e non oltre la fase di votazione specifica. 

Art.4 (Ordini del giorno) 

Le proposte di Ordine del Giorno, escluse quelle relative alle modifiche statutarie le cui modalità di presentazione sono quelle di cui all’art. 2, vanno presentate in forma scritta e supportate da almeno 15 soc* firmatar* entro le ore 12,00 del giorno precedente rispetto a quello in cui si svolge il Congresso, indirizzate al Consiglio Direttivo che è tenuto a renderle pubbliche con modalità che garantiscano la massima visibilità e diffusione possibile. Le proposte vanno inviate a [email protected] 

Art.5 (Apertura del Congresso) 

Il Congresso verrà aperto dal Presidente del comitato che chiederà mediante votazione: 

– l’approvazione per alzata di mano a maggioranza semplice degli aventi diritto del Regolamento Congressuale proposto dal Direttivo; 

– l’elezione della persona che svolgerà il ruolo di Presidente del congresso per alzata di mano a maggioranza semplice. 

La persona eletta come Presidente del Congresso chiamerà al tavolo di Presidenza da un minimo di uno ad un massimo di tre persone che costituiranno l’ufficio di Presidenza, per l’affiancamento nei compiti assegnati e sostituiscano la persona eletta come Presidente in caso di momentanea assenza. 

Art.6 (Compiti del Presidente del Congresso) 

Compito della persona eletta al ruolo di Presidente del Congresso è assicurare l’ordinato, regolare e sereno svolgersi dei dibattiti e delle votazioni di cui ne proclama i risultati. 

E sua prerogativa far allontanare chi dovesse causare intralcio ai lavori congressuali. II Presidente può interrompere l’accredito dei partecipanti nel corso delle votazioni. 

Il Presidente con l’ausilio dei componenti l’ufficio di Presidenza ha il compito di controllare la correttezza dell’accredito dei partecipanti e delle votazioni, la vidimazione delle eventuali schede per le votazioni segrete e, anche attraverso l’ausilio di aiutanti, al conteggio delle persone votanti e dei voti avvenuti per alzata di mano nonché allo scrutinio delle schede nei casi di votazione segreta. 

Art.8 (Votazioni) Movimento Pansessuale APS -Comitato Provinciale Arcigay Siena Via Roma, 56 presso “Centro Culture Contemporanee La Corte dei Miracoli” Siena 53100 [email protected] – Codice Fiscale 92052030522 

Le persone associate secondo i criteri di cui all’art. 2 potranno delegare un’altra persona associata, nella misura massima di una delega per persone, a rappresentarle. 

La delega deve essere presentata su apposito modulo cartaceo e verificata dalla Presidente del Congresso con l’ausilio dei componenti l’Ufficio di Presidenza che la ritirerà nel momento dell’accredito. 

A seguito del dibattito congressuale di presentazione delle mozioni, Ordini del Giorno, emendamenti statutari, si svolgeranno le votazioni a maggioranza delle persone presenti nel seguente modo: 

– votazione palese mediante esibizione dell’accredito al voto (fatta salve la possibilità prevista di andare al voto segreto se richiesto da almeno 1/5 delle persone presenti): “mozioni”, Ordini del Giorno, emendamenti allo Statuto; 

Nel caso in cui vi siano più mozioni aventi voto favorevole e quindi più liste di candidati per il Consiglio Direttivo si procederà a votazione palese mediante esibizione dell’accredito al voto (fatta salve la possibilità prevista di andare al voto segreto se richiesto da almeno 1/5 delle persone presenti) e risulterà vincitrice la lista che avrà ottenuto il maggior numero di voti. Ogni soc* potrà votare a favore di una sola lista. In caso più liste raggiungano lo stesso numero di voti si procederà al ballottaggio attraverso una nuova votazione. 

In relazione all’elezione del Collegio dei Sindaci Revisori ogni soc* può esprimere fino ad un massimo di 2 preferenze mediante la scrittura sulla scheda di voto del cognome de* soc* candidati. Saranno elette al Collegio dei Sindaci Revisori dei Conti le due persone candidate che avranno ottenuto più voti; la prima persona candidata non eletta sarà invece nominata Sindaco Supplente. 

Art.9 (Verbalizzazione) 

Gli esiti delle votazioni verranno riportati dall’ufficio di Presidenza in un verbale sintetico del Congresso sottoscritto dal Presidente del Congresso. 

Steso, letto e sottoscritto dal Consiglio Direttivo del Comitato territoriale Arcigay Siena nella seduta del 14/09/2022 

Per il Consiglio Direttivo 

Greta Sartarelli 

(Presidenta Movimento Pansessuale APS – Arcigay Siena) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *